Photo Outtakes

Outtake #17


Questa foto nacque grande e grande la restituisco. Scatto di parecchi anni fa, realizzato con il fido e mai troppo sfruttato banco ottico. Credo che il silenzio che emana questa foto sia anche merito della lentezza a cui il banco ti costringe: si sta sotto il telo nero per lunghi minuti alla ricerca della perfetta inquadratura, vagando sul vetro smerigliato con il lentino per controllare punto per punto la messa a fuoco. Stare lì sotto con gli occhi piantati su un “mirino” grande quanto una foto 10×15 in cui vedi il mondo specchiato e capovolto è un qualcosa di magico che ti porta in uno stato di profonda concentrazione. Credo non sbagli chi parla di fotografia come pratica di meditazione.
E’ curioso come questa foto sia saltata fuori dall’archivio dopo aver riletto “Alla ricerca di un silenzio adeguato”, saggio di Robert Adams in cui il fotografo americano scrive: “Vale la pena, infine, di aggiungere una verità evidente a proposito di molti fotografi di paesaggio: una persona non si affanna a lungo con un banco ottico nel vento, nel caldo o nel freddo solo per illustrare una filosofia. C’è una sola cosa che può continuare a farti arrampicare sulle rocce, a rischiare il morso dei serpenti, a schiacciare continuamente mosche: il vedere. E’ unicamente il piacere e l’impegno verso ciò che si vede, non verso ciò che si può comprendere razionalmente, a giustificare una fatica altrimenti priva di senso”. Ecco, non mi pare ci sia bisogno di aggiungere altro.

buy posters and art prints

Questa voce è stata pubblicata il maggio 8, 2012 alle 09:06. È archiviata in fotografia con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Segui tutti i commenti qui con il feed RSS di questo articolo.

4 pensieri su “Outtake #17

  1. Il silenzio, hai proprio ragione.

  2. Io ci sento in sottofondo un po’ di vento. Ma solo perché ero lì, forse.

  3. francescadimonte in ha detto:

    Anche io lo sento tutto il vento. Anche se non c’ero

  4. Beh, vuol dire che questa foto funziona bene🙂 grazie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: